Come creare App iOS e Android

Come emerge dalle statistiche, una grossa fetta di traffico online si è spostata sul mobile. Tra i vari player di mercato, a fare la parte del leone sono soprattutto Facebook e Google, che raggiungono un’audience nettamente superiore rispetto agli altri, e il motivo si spiega con l’ampia diffusione delle mobile App dei due principali OTT (WhatsApp di Facebook,  YouTube, Google Search, Google Play, Facebook, Google Maps, Messenger, ecc.). Per questo motivo è importante saper creare un app per Android o iOS con i requisiti richiesti dal mercato.

Tenendo conto di questi dati è evidente il ruolo delle App come strumento per aumentare le vendite, migliorare i servizi e fidelizzare i clienti. Android e iOS sono due sistemi operativi diversi e quindi richiedono linguaggi di programmazione differenti.

Creare un’App per Android e programmare app Android

Le applicazioni per Android sono sviluppate sul linguaggio di programmazione Java. Per creare un’App, è necessario scaricare sul proprio pc il software gratuito Java SE Development Kit. È indispensabile, inoltre, scarica Android Studio, un ambiente di sviluppo gratuito targato Google, per il sistema operativo Android.

Una volta creata l’applicazione, bisogna distribuirla sul Google Play Store. Per farlo è necessario aprire un account come sviluppatore, compilando l’apposito form online e versare 25$ una tantum tramite la carta di credito collegata al profilo Google. Il costo comprende lo sviluppo di un numero illimitato di App. Se poi si vuole distribuire App a pagamento, bisogna aprire anche un account venditore su Google Wallet.

Creare un’App iOS

Per realizzare un’App iOS è bisogna avere a disposizione un Mac, dove installare l’applicazione gratuita Xcode, l’ambiente di sviluppo per creare applicazioni iOS. Il linguaggio di programmazione da utilizzare è Swift, che piano piano ha sostituito Objective-C. Una volta creata l’applicazione, non resta che pubblicarla sull’App Store, previa registrazione all’App Developer Program. Diversamente da Google Play, per Apple la registrazione ha un costo di 99$ all’anno.

Qualora non si volesse creare un App da soli, ci sono aziende specializzate nello sviluppo di applicazioni per smartphone e tablet.