Perché i fornelli a gas non funzionano? I principali problemi e le soluzioni

Nonostante già da qualche anno si sente parlare di piano cottura a induzione, moltissimi non rinunciano ai classici fornelli a gas perché il calore della fiamma per moltissimi è insostituibile. Un piano cottura a gas può esser anch’esso con tuti gli altri elettrodomestici di casa, colpito da qualche malfunzionamento, piuttosto pericoloso che richiede grande attenzione perché avere a che fare con il gas non è una cosa da poco.

Vediamo quali son alcuni problemi che la riparazione elettrodomestici Roma incontra di frequente e come risolverli.

C’è odore di gas

Se c’è odore di gas meglio fare molta attenzione, aprire subito le finestre e spegnare i fornelli. Potrebbe trattarsi duna svampata ma se l’odore persiste potrebbe esser una fuoriuscita dovuta alla rottura del tubo. In questo caso, il problema non è del fornello ma proprio del sistema di distribuzione del gas e quindi bisogna chiudere immediatamente il rubinetto della tubatura e chiamare il numero di emergenza.

La fiamma non è regolare

Spesso capita che si accende la fiamma del piano cottura ma risulta irregolare. Quando da un lato c’è poco fuoco e dall’altro invece molto, potrebbe esserci un problema che si risolve però in un attimo. A volte capita che pulendo il fornello, si postino le piastre sopra all’uscita del gas e questo provoca una fiamma irregolare. Basta spegnere il fuoco e con attenzione riposizionare correttamente la piastra fino a quando non entra e combacia perfettamente con il

La fiamma non si accende

Se invece la fiamma proprio non si accende, il problema può esser dovuto a diverse cause. La riparazione elettrodomestici Roma controlla sempre che il tubo di distribuzione del gas sia aperto corredatemene, eventuali blocchi del piano di cottura devono essere tolti se impediscono il passaggio del gas. (A volte gli ugelli sono bloccati per motivi di sicurezza)

Se il fornello è molto sporco, va pulito con cura perché magari dei pezzi di cibo si sono incastrati, i residui incrostati e hanno ostruito la fuori uscita del gas per generare la fiamma.